Il Crotto

I crotti sono cavità rocciose collocati a ridosso delle montagne, storicamente utilizzati per la conservazione degli alimenti. Le brezze montane che passano attraverso gli anfratti delle rocce mantengono la temperatura e l’umidità dei crotti costanti per tutto l’anno: il clima ideale per la maturazione dei vini e la stagionatura di salumi e formaggi.

PRIMI 

'800

IMG_4102.jpg

Il Crott dal Murnee nasce nei primi anni dell’Ottocento ai piedi del monte Bollettone delle Prealpi Comasche. Utilizzato come cantina naturale, diviene presto anche luogo di aggregazione e socializzazione, l’ambiente ideale per un bicchiere e un piatto da gustare in compagnia.

DOPO

GUERRA

IMG_4097.jpg

Dal dopoguerra ai primi anni novanta, antistante all’ingresso del crotto, era presente un’osteria che sfruttava le caratteristiche geologiche del crotto come dispensa per la propria cucina.

2017

IMG_3102_edited.jpg

Dall’autunno del 2017 Brianch gestisce il Crott dal Murnee, dando un nuovo volto al locale e proponendo la propria filosofia nella preparazione dei piatti e nel servizio. Il Crott dal Murnee offre l’occasione di assaggiare menù stagionali e del buon vino in un luogo storico unico e di visitare la cantina centenaria in cui soffia ancora il Sorèl, mantenendo viva la grotta.